Borse primavera 2016: modelli cool per donne cool

Borse primavera 2016: modelli cool per donne cool

Moltissime le borse primavera 2016 in primo piano nel post di oggi. Modelli, colori e materiali diversi per questi accessori fondamentali nei vostri look.

Si avvicina la primavera e non possiamo parlare delle proposte moda per le borse primavera 2016 che sono accessori fondamentali per completare il look. Ce ne sono di tutti i tipi e modelli, ovviamente, ma non dimenticatevi mai che le dimensioni che si desiderano scegliere dipendono anche dalla vostra silhouette: se siete piccole e minute, è preferibile un modello compatto, mentre, al contrario, se siete alte e slanciate potete optare anche per creazioni più ampie e capienti.

borse primavera 2016 zara le cabinet des modes
ZARA

Guardate questa creazione selezionata tra dalla collezione by Zara e le sue dimensioni: shopper dalle linee ampie, profilata con borchie metallliche dorate, in pelle color cuoio. Manico a spalla, pochette interna per una tra le borse primavera 2016 Zara più belle!

le cabinet des modes borse primavera 2016 ovs
OVS

Altro giro, altro modello. Questa volta si tratta della creazione di OVS che propone un modello grande, realizzato in ecopelle, con fantasia animalier stampata in versione pitone. Doppio manico, per un’impugnatura più comoda, chiusura centrale con cerniera lampo. Colori che sfumano tra il nero, il grigio ed il bianco per rendere il modello ancor più elegante.

borse primavera 2016 borbonese luna bag le cabinet des modes
BORBONESE

La forma a mezza luna accontenta davvero tutte: sia in termini di capienza sia in termini di modelli adatti a tutte le altezze. Non si corre il rischio di essere sbassate nella figura, si ha la comodità di un modello medio e al tempo stesso questa creazione, firmata Borbonese, ci facilita anche l’abbinamento dal momento che ben si adatta con tutte le mises. È la cosiddetta Luna Bag creata da Borbonese in vitello liscio nero. Insomma, come dire, è uno dei modelli più cool di stagione. Il profilo laterale è ricoperto da borchie all over, tanto per rendere più aggressive le creazioni della maison che, solitamente, sono assolutamente bon ton.

borse primavera 2016 nannini le cabinet des modes
NANNINI

Come questo modello di Nannini, in pelle color rosa cipria, linee molto eleganti per una borsa con doppio manico impreziosita, nella sua essenzialità, dalle impunture che si sviluppano sulla sua superficie. Beh, spero molte di voi trovino dei modelli della giusta ispirazione, per gli usi che nedovrete fare e per le vostre diverse esigenze. Ce ne sono a migliaia, per accontentare le necessità di ognuna di voi.

borse primavera 2016 liu jo le cabinet des modes
LIU-JO

Camouflage a gogo per Liu-Jo che ha in collezione molti modelli diversi di borse primavera 2016 con la fantasia militare stampata sull’ecopelle: secchielli, mezzelune, shopper e chi più ne ha più ne metta. Doppi manici, tracolla per un maggior comfort, chiusura lampo e con calamita per una borsa capiente, resa sportiva grazie al camouflage ma che resta pur sempre glamour. All’interno è provvista di una morbida sacca estraibile che consente anche di lavarla. Ma cosa si vuole di più?!

borse primavera 2016 mia bag le cabinet des modes
MIA BAG

Mood decisamente più classico nel caso di Mia Bag con questa soluzione che vira decisamente sui toni del rosso passione. Eleganza e raffinatezza per la soluzione trovata dal brand: unica licenza “poetica” è rappresentata dalle applicazioni di borchiette dorate sul profilo per un tocco decorativo in più su una versione di borse primavera 2016 assolutamente cool!

borse primavera 2016 desigual le cabinet des modes
DESIGUAL

Per finire vi presento anche questo coloratissimo campione estrapolato dalle creazioni firmate Desigual delle borse primavera 2016 che presenta due manici e una tracolla per impugnarla bene e renderla davvero maneggevole. Realizzata in tela stampata con fantasie geometriche e floreali, con colori di base verde, nero, rosso, bianco. Cromie importanti per un brand come Desigual che spicca proprio per la vivacità delle nuances e i disegni di cui le sue creazioni sono fatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *