ritenzione idrica come elimarla massaggio drenante le cabinet des modes

Ritenzione idrica: uno spettro da elimare secondo natura

Ritenzione idrica: come eliminarla mangiando e bevendo sano!

Ritenzione idrica: uno dei peggiori flagelli del corpo femminile che angoscia milioni di donne nel mondo. Ecco di cosa vi parlerò oggi, cercando di capire insieme a voi quali sono gli alimenti naturali che possono aiutare ad eliminare o a ridurre questo fastidioso inconveniente che crea disagio in molte di voi.

ritenzione idrica come eliminarla corpo le cabinet des modes

Sensazione diffusa di gonfiore, cellulite che si accumula in alcune parti specifiche del corpo, spesso non sono causa di grasso depositato ma di ristagno di liquidi nell’organismo che non sono stati eliminati nel modo dovuto. Prima di applicare creme dagli effetti portentosi o di procedere con massaggi miracolosi, sarebbe forse più indicato iniziare dall’alimentazione, motivo principe della comparsa dei problemi legati alla ritenzione idrica.

– Partiamo con dire che è meglio evitare caffè ed alcool, allora, che causano disidratazione nell’organismo e quindi facilitano la comparsa della ritenzione.

ritenzione idrica come eliminarla caffè alcool le cabinet des mdoes

– Ormai sappiamo molto bene che bere tanta acqua consente all’organismo di essere reidratato e di eliminare dal circolo i liquidi in eccesso. Allora, non resta che trangugiarsi almeno due litri e mezzo di acqua quotidianamente per facilitare l’eliminazione della ritenzione.

ritenzione idrica come eliminarla acqua le cabinet des modes

Mangiare periodicamente i legumi è un altro accorgimento assai utile per consentire il drenaggio dei liquidi in eccesso presenti nell’organismo. Via libera a fagioli, lenticchie e ceci, quindi. Fanno bene in tutte le stagioni e apportano tante sostante nutrienti al nostro organismo. Ci sono degli accorgimenti da seguire per evitare che i legumi provochino flatulenza: nel caso in cui se ne acquistino non decorticati, è necessario l’ammollo di 12-24 ore: ammorbidendo la cuticola che riveste il seme si riducono i tempi di cottura e si aumenta la digeribilità. L’ammollo serve anche a disperdere le sostanze antivitali (come l’acido fitico) contenute nel legume allo stato secco. Per evitare flautolenze eccessive, è possibile approcciarsi ai legumi a partire da quelli più leggeri come le lenticchie rosse decorticate.

ritenzione idrica come eliminarla legumi le cabinet des modes

-Un’ottima fonte di potassio è la barbabietola che stimola la produzione di bile ed il sistema linfatico, così come i cetrioli che sono potenti brucia grassi con relativi effetti diuretici. Possiamo trovare questi ortaggi durante tutto l’anno, grazie alla grande distribuzione.

ritenzione idrica come eliminarla barbabietola le cabinet des modes

– Altro accorgimento indispensabile per eliminare la ritenzione idrica è quello di evitare l’uso del sale. Il sodio, notoriamente, trattiene i liquidi: impariamo, dunque, a mangiare più sciocco.

ritenzione idrica come eliminarla sale le cabinet des modes

– Senza dubbio il pane, la pastaderivati peggiorano il fastidio della ritenzione idrica. Meglio sostituirli con prodotti a base di farina integrale.

ritenzione idrica come eliminarla pane pasta biscotti le cabinet des modes

– Bevete tante tisane al tarassaco e tè verde che svolgono una forte azione drenante.

ritenzione idrica come eliminarla tisane le cabinet des modes

– Via libera alle banane, dato che contengono potassio che è un sale minerale coadiuvante per l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

ritenzione idrica come eliminarla banane le cabinet des modes

– Le verdure sono sempre nostre alleate: e allora non dimentichiamoci il sedano che è, anch’esso, ricco di sali minerali e di vitamine.

ritenzione idrica come eliminarla sedano le cabinet des modes

– Di tanto in tanto concedetevi anche un massaggio drenante che aiuta, grazie alla digitopressione esercitata da mani esperte, a rimettere in circolo i liquidi che verranno poi smaltiti con la minzione. Questo, unito ad un’alimentazione corretta sarà un toccasana per l’organismo.

ritenzione idrica come eliminarla massaggi drenanti le cabinet des modesFate tanto movimento: se eseguito con razionalità e costanza è sicuramente di aiuto a prevenire il disturbo della ritenzione idrica e vi aiuterà anche nella circolazione venosa. Quindi sì alle camminate e no alla sedentarietà!

ritenzione idrica come eliminarla movimento le cabinet des modes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *