Colori ed emozioni: peché scegliamo un colore anziché un altro

Colori ed emozioni: peché scegliamo un colore anziché un altro

Colori ed emozioni: le caratteristiche dei colori e la nostra personalità. Ecco cosa significano.

Si parla spesso dei colori e del perché si scelga una tinta anziché un’altra: colori ed emozioni sono un binomio che attraversa le nostre esistenze e che influenza le nostre scelte. Dalle pareti di casa, all’abbigliamento, alla colorazione della nostra macchina. I colori parlano di noi e del nostro vissuto.

Sono molteplici gli studi che dimostrano come i colori abbiano un’azione sulle nostre emozioni, pur se ancora non è stata dimostrata scientificamente la loro validità dal punto di vista terapeutico. Gli stati d’animo dell’individuo sono, tuttavia, influenzati dai colori. Cerchiamo di scoprire come.

Colori caldi? Sì grazie, soprattutto se tendiamo ad incupirci, ad abbatterci facilmente o siamo inclini alla depressione. Se abbiamo bisogno di tirarci su di morale, può essere utile indossare un capo rosso, giallo o arancio, in particolare durante la stagione invernale in cui predominano i colori scuri. Un tocco di vitalità non guasta mai.

colori ed emozioni le cabinet des modes

Al contrario, se siamo persone dal temperamento nervoso, forse sono più indicate le tinte tenui del blu, del verde e del viola. Sono colori che hanno un effetto rilassante sulla nostra mente e tendono a distenderci. Se dovete ritinteggiare le pareti della vostra casa, sono i colori più adatti per abbandonarvi, in pace e tranquillità, al vostro relax quotidiano.

colori ed emozioni abiti colorati le cabinet des modes

In alternativa, potreste trovare la giusta combinazione di colori ed emozioni nelle tinte neutre del bianco o del beige. Queste sono l’ideale per la concentrazione e inoltre non scatenano stravolgimenti emotivi. Potete sceglierle per le pareti del vostro ufficio o dello studio dove lavorate. Le potreste indossare anche in inverno per darvi un tocco di freschezza.

colori ed emozioni arredo bianco le cabinet des modes

Il rosa è il colore delle bambine, solitamente. Ma anche quello della generosità, della persona sensibile e dell’affidabilità. Perciò, se amate questa tinte anche in età adulta, significa che siete persone con buon animo verso gli altri e da voi ci si aspetta aiuto e sostegno.

arredo rosa colori ed emozioni le cabinet des modes

Il nero e il grigio, solitamente, nella moda sono i colori dell’eleganza e della serietà. È pur vero che il nero è la tinta del lutto, quindi sinonimo di tristezza, di vibrazioni negative. In realtà, dal punto di vista dell’abbigliamento, almeno, ormai è un concetto sdoganato.

Se si pensa alle cerimonie nuziali, pur se alcune spose vietano categoricamente il nero, la raffinatezza di questo non colore fa sì che oggi sia ampiamente diffuso e indossato anche per queste occasioni. Il grigio, che è una sua sfumatura, è sinonimo di professionalità, di rispetto e di serietà. Lo possiamo vivacizzare con tinte neutre come il beige o con tinte calde come il rosso, ad esempio.

colori ed emozioni abiti cerimonia neri le cabinet des modes

colori ed emozioni abiti neri le cabinet des modes

Una volta che si è consapevoli dell’effetto che i colori hanno sulle nostre emozioni, possiamo decidere di vestirci con le tinte che più si adattano all’umore di quel momento o per modificarlo. Ovviamente non vi potete aspettare che il problema venga risolto solamente indossando dei colori più vivaci o piu spenti, però possono contribuire a regalarci uno stato emotivo più sereno. Qualunque cosa si possa fare per sentirci meglio è il benvenuto, anche se in minima parte. Anche con i colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *